Premier consulting | Incentivi autotrasporto
Incentivi autotrasporto
3240
post-template-default,single,single-post,postid-3240,single-format-standard,bridge-core-2.5.9,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-24.4,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.2,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-269,elementor-page elementor-page-3240

Incentivi autotrasporto

Incentivi autotrasporto

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha lanciato un nuovo bando per il rinnovo del parco veicolare nel settore dell’autotrasporto. L’obiettivo principale è incentivare l’acquisizione di veicoli commerciali di ultima generazione e ad alta sostenibilità ambientale. Vediamo nel dettaglio cosa offre questo programma e come le imprese possono beneficiarne.

Obiettivi Chiave:

Il bando si focalizza sul rinnovo del parco veicolare delle imprese di autotrasporto iscritte al Registro elettronico nazionale e all’Albo nazionale degli autotrasportatori. L’obiettivo è promuovere l’acquisizione di veicoli commerciali di ultima generazione, con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale.

Beneficiari:

Le imprese di autotrasporto di merci per conto terzi, nonché le strutture societarie risultanti dall’aggregazione di tali imprese e iscritte al Registro elettronico nazionale e all’Albo degli autotrasportatori, possono partecipare a questo programma. È richiesto che l’attività prevalente sia l’autotrasporto di merci (codice Ateco 49.41).

Agevolazioni Finanziarie:

Il bando mette a disposizione risorse finanziarie significative, pari a 25 milioni di euro, distribuite in modo equo in base alle percentuali di stanziamento per ogni tipo di investimento. I contributi saranno erogati a chiusura della rendicontazione.

Progetti e Spese Ammissibili:

Le agevolazioni riguardano diverse tipologie di investimenti, inclusi l’acquisto di veicoli a trazione alternativa (metano CNG, gas naturale liquefatto LNG, ibridi ed elettrici), la radiazione per rottamazione di veicoli pesanti con l’acquisizione di nuovi veicoli, e l’acquisizione di rimorchi o semirimorchi per il trasporto combinato.

Presentazione delle Domande:

Le domande possono essere presentate dal 4 marzo alle 10:00 fino al 22 marzo alle 16:00

Questo bando rappresenta un’opportunità significativa per le imprese di autotrasporto di rinnovare il loro parco veicolare, adottando soluzioni più sostenibili e innovative. Per ulteriori dettagli e istruzioni dettagliate sulla presentazione delle domande, consultate il bando ufficiale del Ministero. Non perdete l’occasione di migliorare la vostra flotta e contribuire all’efficienza e alla sostenibilità del settore del trasporto merci.

 

Come Possiamo Aiutarvi?

Premier Consulting è pronta ad assistervi in ogni fase del processo. Mettiamo a disposizione il nostro know-how nel settore finanziario e la nostra esperienza imprenditoriale per massimizzare le opportunità offerte da questi finanziamenti straordinari.

Per ulteriori dettagli o per iniziare la vostra richiesta, vi invitiamo a contattarci.
Insieme, possiamo costruire il futuro delle vostre imprese.