Premier consulting | LOMBARDIA 2024 • BANDO IMPRESE STORICHE
LOMBARDIA 2024 • BANDO IMPRESE STORICHE
3617
post-template,post-template-elementor_header_footer,single,single-post,postid-3617,single-format-standard,bridge-core-2.5.9,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-24.4,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.2,vc_responsive,elementor-default,elementor-template-full-width,elementor-kit-269,elementor-page elementor-page-3617
LOMBARDIA 2024 • BANDO IMPRESE STORICHE

Nel contesto economico e culturale della Lombardia, è stato lanciato un nuovo incentivo rivolto alle imprese storiche e di tradizione, con l’obiettivo di promuovere e sostenere attività che rappresentano il patrimonio storico e culturale della regione. Questa iniziativa è una testimonianza dell’impegno delle istituzioni nel valorizzare e preservare l’identità e la ricchezza delle tradizioni locali. 

  

Chi può beneficiare dell’incentivo? 

  

Le imprese che possono accedere a questo incentivo sono quelle storiche e di tradizione che sono iscritte all’elenco regionale, sono in regola con i pagamenti camerali e non si trovano in stato di fallimento o liquidazione. Questi requisiti garantiscono che le risorse siano destinate a imprese solide e con un legame autentico con il territorio e la sua storia. 

  

Quali sono i vantaggi dell’incentivo? 

  

L’incentivo offre un contributo a fondo perduto che può coprire fino al 50% delle spese ammissibili. L’importo massimo del contributo è di 30.000 euro, con un investimento minimo richiesto di 5.000 euro. Questo rappresenta una significativa opportunità di finanziamento per le imprese che intendono realizzare progetti di riqualificazione, restauro, innovazione o trasmissione generazionale. 

  

Quali progetti possono essere finanziati? 

  

I progetti ammissibili includono il ricambio generazionale e la trasmissione d’impresa, la riqualificazione delle unità locali, il restauro e la conservazione dei beni storici, nonché l’innovazione. Le spese che possono essere coperte dall’incentivo sono varie e riguardano sia investimenti in conto capitale, come allestimenti, attrezzature e tecnologie digitali, sia spese in conto corrente, come formazione e consulenza. 

  

Come presentare la domanda? 

  

Le domande per accedere all’incentivo possono essere presentate dal 8 aprile 2024 al 31 maggio 2024. È importante notare che ciascuna impresa può presentare una sola domanda, e la valutazione delle stesse avverrà seguendo una graduatoria finale, con priorità alle imprese che non hanno ricevuto contributi nel 2022. 

  

Conclusione 

  

L’incentivo regionale lombardo rappresenta una preziosa opportunità per le imprese storiche e di tradizione di investire nel proprio futuro, preservando al contempo il patrimonio culturale e storico della Lombardia. È fondamentale che le imprese interessate sfruttino questa opportunità, presentando domande tempestive e progetti ben strutturati, per contribuire attivamente alla crescita sostenibile e all’attrattività dei centri urbani e dei luoghi storici del commercio nella regione. 

Un’occasione imperdibile per le attività storiche lombarde di rinnovarsi, innovarsi e guardare al futuro con fiducia. 

DOWNLOAD

affidati a premier consulting

Premier Consulting è pronta ad assistervi in ogni fase del processo. Mettiamo a disposizione il nostro know-how nel settore finanziario e la nostra esperienza imprenditoriale per massimizzare le opportunità offerte da questi finanziamenti straordinari.

contattaci

    ESPLORA BANDI

    ESPLORA LE ULTIME PUBBLICAZIONI

    Siamo costantemente impegnati nell’identificare e proporre le migliori opportunità per le imprese, aiutandovi a ottenere il supporto finanziario di cui avete bisogno per realizzare i vostri progetti. Restate connessi con Premier Consulting per non perdere nessuna occasione di crescita e sviluppo aziendale.

    Nazionale Bando isi-inail highlights sul bando INAIL ha dato il via all’attesissimo Bando ISI 2023...