Premier consulting | LOMBARDIA • BANDO VOUCHER DIGITALI 4.0
LOMBARDIA • BANDO VOUCHER DIGITALI 4.0
4180
post-template,post-template-elementor_header_footer,single,single-post,postid-4180,single-format-standard,bridge-core-2.5.9,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-24.4,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.2,vc_responsive,elementor-default,elementor-template-full-width,elementor-kit-269,elementor-page elementor-page-4180
LOMBARDIA: VOUCHER DIGITALI 4.0

Le Camere di Commercio della Lombardia, in accordo con la Regione, intendono promuovere, attraverso questo Bando, l’adozione di soluzioni, prodotti e servizi innovativi, nonché sviluppare ecosistemi dell’innovazione digitale e green. A tal fine sono stanziati complessivamente più di 2 milioni di euro da suddividere nei vari territori. 

 

Chi può beneficiare dell’incentivo? 

 

Il contributo è destinato alle Micro, Piccole e Medie imprese attive, con sede operativa oggetto di intervento iscritta e attiva al Registro delle Imprese delle Camere di Commercio della Lombardia. Le imprese devono, inoltre, essere in regola con il pagamento del diritto camerale annuale e con gli obblighi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori.  

 

quali sono i vantaggi dell’incentivo? 

 

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduti pari al 50% dei costi ammissibili, comunque fino ad un massimo di 10.000 euro. Sono stabilite dal Bando anche le soglie minime e massime di investimento, rispettivamente fissate a 4.000 euro e 20.000 euro. è comunque possibile effettuare una spesa maggiore, ma il contributo riconoscibile resta invariato. 

 

QUALI SONO I PROGETTI FINANZIABILI? 

 

Sono ammissibili progetti di adozione e introduzione in azienda di tecnologie digitali 4.0, in un’ottica di doppia transizione digitale ed ecologica. 

Tra le tecnologie 4.0 agevolabili rientrano la robotica avanzata, la stampa 3D, l’intelligenza artificiale, programmi di digital marketing e sistemi di e-commerce. 

Sono ammissibili, al netto di IVA, anche le spese sostenute per consulenza e formazione, se erogate da fornitori qualificati, e gli investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto. 

 

 

COME PRESENTARE LA DOMANDA?

 

Le domande di contributo possono essere presentate, esclusivamente tramite il sito Web Telemaco – Info Camere, dal 22 maggio 2024 al 28 giugno 2024, salvo esaurimento anticipato delle risorse. 

 

CONCLUSIONE

 

Questa iniziativa delle Camere di Commercio in collaborazione con Regione Lombardia rappresenta una preziosa occasione per le MPMI lombarde, che riconoscono bisogni di innovazione. Infatti, grazie a questo contributo a fondo perduto, sarà possibile ottenere un sostengo in termini di digitalizzazione di processi, prodotti e servizi, che riguardino almeno una delle tecnologie di innovazione digitale 4.0. 

DOWNLOAD

affidati a premier consulting

Premier Consulting è pronta ad assistervi in ogni fase del processo. Mettiamo a disposizione il nostro know-how nel settore finanziario e la nostra esperienza imprenditoriale per massimizzare le opportunità offerte da questi finanziamenti straordinari.

contattaci

    ESPLORA BANDI

    ESPLORA LE ULTIME PUBBLICAZIONI

    Siamo costantemente impegnati nell’identificare e proporre le migliori opportunità per le imprese, aiutandovi a ottenere il supporto finanziario di cui avete bisogno per realizzare i vostri progetti. Restate connessi con Premier Consulting per non perdere nessuna occasione di crescita e sviluppo aziendale.

    Nazionale Bando isi-inail highlights sul bando INAIL ha dato il via all’attesissimo Bando ISI 2023...