Premier consulting | Bando Transizione energetica Varese 2023
Bando Transizione energetica Varese 2023
3103
post-template-default,single,single-post,postid-3103,single-format-standard,bridge-core-2.5.9,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-24.4,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.2,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-269,elementor-page elementor-page-3103

Bando Transizione energetica Varese 2023

Bando Transizione energetica Varese 2023


Guida al Bando di Contributi della Camera di Commercio di Varese

Il bando “Transizione Energetica 2023” promosso dalla Camera di Commercio di Varese mira a favorire la transizione energetica attraverso interventi dedicati all’efficientamento energetico, alla promozione di fonti rinnovabili e alla creazione di Comunità Energetiche Rinnovabili (CER). Le misure sono articolate in tre categorie principali: efficientamento energetico, supporto indiretto alle aggregazioni e supporto diretto alle CER

Dotazione Finanziaria e Requisiti Beneficiari

L’importo complessivo stanziato è di 160.000,00 euro. Le imprese interessate devono soddisfare specifici requisiti, tra cui la dimensione aziendale, la sede legale nell’area di competenza della Camera di Commercio di Varese e la regolarità nei pagamenti.

Agevolazioni e Contributi

  1. Efficientamento Energetico:
    • Contributo a fondo perduto del 70% sulle spese ammissibili, con un massimo di 8.000,00 euro.
    • Per le imprese con rating di legalità, è previsto un contributo aggiuntivo di 250,00 euro.
  2. Supporto Indiretto alle Aggregazioni:
    • Percorso di assistenza specialistica valutato in 5.000,00 euro per la realizzazione di uno studio di fattibilità tecnico-economica per la creazione di una CER.
  3. Supporto Diretto alle CER:
    • Contributo forfettario a fondo perduto di 2.500,00 euro per spese legate all’avvio e alla costituzione di una CER.

Regime di Aiuto e Spese Ammissibili

Il regime di aiuto è in conformità con le normative UE “de minimis,” con limiti massimi di aiuti concessi a un’impresa singola nell’arco di tre esercizi finanziari. Le spese ammissibili comprendono consulenze specialistiche per audit energetici, analisi delle forniture di energia, progettazione di sistemi di monitoraggio energetico e attività connesse. Tuttavia, alcune voci di spesa sono escluse, come quelle relative alle attività amministrative ordinarie, certificazioni e adeguamenti normativi.

I Vantaggi del Bando

Il contributo può coprire una parte significativa degli investimenti necessari per i vostri progetti, permettendovi di ridurre il carico finanziario e accelerare l’implementazione. Inoltre, la procedura a sportello offre un’opportunità per ottenere il sostegno in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande.

Come Partecipare

La partecipazione al bando richiede una preparazione accurata e tempestiva. Premier Consulting, con il suo approccio personalizzato e specializzato, può aiutarvi a compilare una domanda completa e ad affrontare eventuali richieste di integrazione in modo efficiente.

  1. Comprensione del Bando: Analizziamo insieme i dettagli del bando, inclusi i criteri di ammissibilità e le modalità di assegnazione dei contributi.
  2. Istruttoria della Documentazione: Premier Consulting si occuperà dell’istruttoria completa, garantendo che la vostra domanda sia completa e risponda a tutte le richieste dell’Ufficio competente.
  3. Assistenza Specialistica: Se il vostro progetto rientra nella misura B, Premier Consulting vi supporterà nella partecipazione al percorso di assistenza specialistica.

Obblighi e Rendicontazione

È fondamentale comprendere gli obblighi post-assegnazione per evitare la revoca del contributo. Premier Consulting vi guiderà attraverso l’intero processo di rendicontazione, assicurandosi che tutte le documentazioni richieste siano preparate e presentate correttamente.

La Camera di Commercio si riserva il diritto di effettuare controlli. Premier Consulting sarà al vostro fianco, supportandovi durante eventuali ispezioni e verifiche.

Non perdete l’opportunità di far crescere la vostra impresa con il supporto finanziario della Camera di Commercio di Varese. Contattate Premier Consulting oggi stesso per iniziare il vostro viaggio verso il successo finanziario.

Come Possiamo Aiutarvi?

Premier Consulting è pronta ad assistervi in ogni fase del processo. Mettiamo a disposizione il nostro know-how nel settore finanziario e la nostra esperienza imprenditoriale per massimizzare le opportunità offerte da questi finanziamenti straordinari.

Per ulteriori dettagli o per iniziare la vostra richiesta, vi invitiamo a contattarci.
Insieme, possiamo costruire il futuro delle vostre imprese.