Premier consulting | LOMBARDIA • NUOVA IMPRESA 2024
LOMBARDIA • NUOVA IMPRESA 2024
3871
post-template,post-template-elementor_header_footer,single,single-post,postid-3871,single-format-standard,bridge-core-2.5.9,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-24.4,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.2,vc_responsive,elementor-default,elementor-template-full-width,elementor-kit-269,elementor-page elementor-page-3871
LOMBARDIA: NUOVA IMPRESA 2024

Regione Lombardia rifinanzia il Bando Nuova impresa anche per l’anno 2024, al fine di sostenere l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità, anche in forma di lavoro autonomo con partita IVA individuale. Parallelamente l’incentivo, attraverso l’erogazione di contributi sui costi legati alla creazione delle nuove imprese, consente anche il ricollocamento dei soggetti fuoriusciti dal mercato del lavoro. 

 

chi può beneficiare dell’incentivo? 

 

Tra i beneficiari di questo incentivo troviamo le Micro, Piccole e Medie Imprese che hanno aperto una nuova impresa in Lombardia a decorrere dal 1° giugno 2023, i lavoratori autonomi con partita IVA individuale non iscritti al Registro delle Imprese, i professionisti ordinistici con partita IVA individuale e indipendentemente dal codice ATECO sono ammissibili le nuove imprese iscritte all’Albo delle imprese agromeccaniche della Regione Lombardia. Sono, invece, esclusi i soggetti con codice ATECO appartenenti al settore dell’agricoltura, silvicoltura e pesca (A) e delle attività finanziarie ed assicurative (K). 

 

quali sono i vantaggi dell’incentivo? 

 

L’incentivo consiste in un contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa ammissibile, e in ogni caso fino a un massimo di 10.000 euro. Il budget di spesa può essere composto sia da spese in conto capitale che di parte corrente, resta comunque fissato a 3.000 euro l’investimento minimo. 

 

QUALI SONO I PROGETTI FINANZIABILI? 

Sono ammissibili esclusivamente le spese per l’avvio della nuova impresa o della professione ordinistica. Tra le spese in conto capitale possono rientrare l’acquisto di beni strumentali, macchinari, software ed hardware. Tra le spese in conto corrente, invece, sono inclusi oneri notarili ed onorari per prestazioni e consulenze. 

 

COME PRESENTARE LA DOMANDA?

 

È possibile presentare una sola domanda di contributo. Lo sportello aprirà entro 60 giorni dall’approvazione dell’Allegato A. L’assegnazione del contributo avverrà con procedura a sportello a rendicontazione secondo l’ordine cronologico di invio. 

 

CONCLUSIONE

Il programma Nuova Impresa 2024 si configura come un importante strumento di sostegno per l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità, nonché come un incentivo alla crescita economica ed occupazione della Regione Lombardia. 

 

 

DOWNLOAD

affidati a premier consulting

Premier Consulting è pronta ad assistervi in ogni fase del processo. Mettiamo a disposizione il nostro know-how nel settore finanziario e la nostra esperienza imprenditoriale per massimizzare le opportunità offerte da questi finanziamenti straordinari.

contattaci

    ESPLORA BANDI

    ESPLORA LE ULTIME PUBBLICAZIONI

    Siamo costantemente impegnati nell’identificare e proporre le migliori opportunità per le imprese, aiutandovi a ottenere il supporto finanziario di cui avete bisogno per realizzare i vostri progetti. Restate connessi con Premier Consulting per non perdere nessuna occasione di crescita e sviluppo aziendale.

    Nazionale Bando isi-inail highlights sul bando INAIL ha dato il via all’attesissimo Bando ISI 2023...